Ascia, Scure e Accetta | Quali sono le differenze? Tutti i modelli

L’ascia, la scure e l’accetta possono sembrare lo stesso tipo di strumento. Si possono assomigliare l’un con l’altro, ma si usano per scopi differenti e hanno anche formati differenti.

Facilissimo confondere questi 3 utensili che servono principalmente per spaccare la legna e sono: ascia, scure e accetta.In realtà questi 3 utensili per la lavorazione del legno, sono differenti tra di loro e si utilizzano e impugnano anche in maniere differenti. Ma come capiamo quando ci serve un ascia, rispetto ad una accetta o scure? Ma soprattutto come facciamo a riconoscerle?

Ascia, Scure e Accetta | Quali sono le differenze?

L’ascia è composta da:

  • Una lama di ferro ricurva, con il taglio perpendicolare al manico
  • img_0288Il manico può essere lungo se usato a due mani o corto se usato ad una mano
  • Un cuneo che allarga il manico nell’entrata del ferro, per rendere il tutto più stabile.

La scure è composta da:

  • Una lama del peso di circa 1,5 kg, parallela al manico
  • Il manico può essere fatto di diversi materiali, come legno vetroresina. Solitamente misura 80cm di lunghezza.
  • Cuneo di fissaggio lama al manico

L’accetta è composta da:

  • manico in legno tra i 30 e 35cm
  • Ferro, con forma a trapezio, con un lato tagliente curvo. Questa è come una scure ridotta, dove la testa pesa solo 600 o 700 grammi
  • Cuneo di fissaggio lama e manico

Come abbiamo visto questi utensili sono molto simili tra loro. La differenza principale sta nella posizione della testa e dalla vipukirves-625x350grandezza. Riassumendo possiamo dire che tra l’ascia e la scure la differenza sta nel taglio della legna. Nell’ascia il taglio è verticale, mentre nella scure il taglio e orizzontale, come nel taglio degli alberi. Infine l’accetta è una piccola scure da utilizzare anche ad una mano singola. L’scia esiste anche “bi-penne”; cioè con due lati taglienti.

Ora che abbiamo capito le differenze e gli utilizzi, cerchiamo di scegliere il modello migliore che fa al caso nostro. Scopriamo i vari modelli, le relative caratteristiche e soprattutto capire che prezzo hanno.

Ascia, Scure e Accetta | Tutti i Modelli

 Ascia Fiskars

La Fiskars, lo sapiamo, è sinonimo di qualità in utensili utili alle diverse ascialavorazioni. Questa ascia pesa complessivamente 2,6 kg. Solo la lama di questa ascia pesa 1830 grammi. Il manico è molto lungo, per permetterti di rompere anche i rami più spessi con grande facilità Il prezzo parte da 86 euro

[controlla disponibilità e prezzo]

Ascia a leva finlandese

asciaUn ascia a leva finlandese. La differenza con un ascia tradizionale, questa utilizza l’effetto a leva tramite l’oscillazione laterale dell’ascia. In questo modo si può spaccare legna con meno fatica e di conseguenza lavorare più velocemente. L’ascia finlandese deve rimanere sospesa sopra al pezzo di legno e non deve essere staccata dal ceppo. Il prezzo parte da 259 euro

[controlla disponibilità e prezzo]

 

Ochsenkopf – Ascia Bipenneascia

Questo è il classico esempio di ascia bipenne, cioè con doppio lato tagliante. Un prodotto rifinito con cura, con il filo perfetto e simmetrico. Un ascia ben bilanciata. Ideale anche per tagliare i ceppi di legno. La lama è fatta in acciaio al carbonio 1060, per una buona resistenza. Il prezzo parte dai 172 euro.

[controlla disponibilità e prezzo]

Accetta Survival

ascia

 

Un accetta da sopravvivenza della linea Bear Grylls, della marca Gerber.  Un accetta molto compatta che può essere facilmente trasportata. In totale misura 23 cm. La testa di 12,7 cm con il bordo  tagliente di 9 cm. Il manico è in gomma grigia con finiture arancio. Dotato anche di fodero in Nylon. Il prezzo parte da 42 euro.

[controlla disponibilità e prezzo]

 

Accetta Uzi Masada

asciaLe dimensioni dell’accetta sono 25,4 x 30,5 x 25,4 cm. Molto pratica e leggera , pesa solo 560 grammi circa.L’impugnatura è G10.  Un accetta nera sulla lama e sul manico. L’impugnatura è ergonomica, e ciò ne favorisce l’utilizzo, anche più veloce di questo strumento. Dotato anche di micro foto sul manico che ti consente anche di riporlo appeso. Il prezzo parte da 66 euro.

 

[controlla disponibilità e prezzo]

 

Mazza Spaccalegna

ascia

 

Questa ascia a manico lungo ha la testa in acciaio forgiato. Successivamente verniciato con polveri. Il manico è vetroresina, ottimo ad attutire i colpi. L’impugnatura è in gomma, per favorire una presa sicura e comoda. Dotato anche di fodero in plastica, per riporlo in sicurezza. Il prezzo parte da

[controlla disponibilità e prezzo]

 

Scure Rinaldi

Uasciana vera e propria scura rifinita nei minimi dettagli, per farvi lavorare in sicurezza e con più facilità. In totale la scure pesa 10 kg. Il manico è fatto in legno, mentre la lama della scure in acciaio mezza lucida. Il prezzo parte da 24 euro. Ottimo prezzo per questa scure di qualità.

[controlla disponibilità e prezzo]

 

Ascia Multiuso

ascia

Un utilissimo arnese che funge da ascia/accetta con ben 12 attrezzi molo utili.Tutta la mini ascia è fatta in acciaio inox e comprende i seguenti accessori: pinza, cacciavite, coltello, lima, taglia fili, mini ascia, martello, sega, chiave esagonale, e rimozione gancio. Un pezzo unico che può essere utile in campeggio , durante le escursioni, ma anche nei lavori di casa. Il prezzo parte da 15 euro.

[controlla disponibilità e prezzo]

 

 

 

Accetta stile indianiascia

Una accetta molto leggera ideale da utilizzare all’aperto, campeggio, escursioni. Un prodotto che dura a vita, molto resistente. L’accetta è stata forgiata in un unico pezzo. Il fodero, incluso, è decorato. La misura totale è di 31,9 cm. Solo la lama misura 8,3 cm. L’impugnatura è in pelle laminata. Il prezzo parte dai 73 euro.

[controlla disponibilità e prezzo]